Contattaci

























Vale la pena di zaino in spalla su un pass Eurail?

Backpacking Europa » Muoversi in tutta Europa

Inserito da Stoke Media Team
2 anni fa | 9 ottobre 2017

C'è un modo più romantico di vedere quel mondo che cavalcare le rotaie? Ok, forse battello a vapore, ma i binari, attraverso l'Europa, sfrecciando oltre le Alpi e il Mediterraneo e servendo vino e parlando dell'opera alle contesse prussiane e reclutati da affascinanti spie, i viaggi in treno europei sono i postumi di una sbornia da un'epoca in cui viaggiare era riservato solo all'aristocratico, o più intrepido tra noi. Ma un pass Eurail è un modo valido per viaggiare nel continente?

Adoriamo viaggiare in treno. Veloci, comodi, convenienti, i treni vanno tra tutte le città, le città e la maggior parte dei villaggi, ti scaricano nel bel mezzo dell'azione, piuttosto in periferia e ti permettono di camminare più spazio mentre sei in movimento. Il problema è che i singoli biglietti ferroviari possono sommarsi molto rapidamente, in particolare se si è in movimento spesso, ed è qui che entra in gioco l'Eurail Pass.

Un pass Eurail ti consente di organizzare viaggi in Europa, da due a 28 paesi, per giorni consecutivi o giorni separati, per un periodo di tempo fino a tre mesi. Il pass Eurail è valido in tutti i paesi europei, meno il Regno Unito, ma in Turchia (tipo di), e consente al passeggero, di solito, di raggiungere una stazione ferroviaria e fare un giro dove vogliono, quando vogliono, fintanto che è nei termini del pass acquistato. L'Eurail Pass sembra essere perfetto per il nostro approccio-light, mantenere-le-opzioni-approccio aperto allo zaino in spalla europeo, ma solo qualche volta lo è, e probabilmente non lo è davvero. Ok, questo è fonte di confusione, per favore continua a leggere.

Diversi passaggi Eurail

Come probabilmente avrai già accumulato, ci sono alcuni tipi di pass di Eurail a tua disposizione, se sei un backpacker al di fuori dell'UE. Se vieni dall'UE, allora andrai a fare un Interrail passare, che è lo stesso, ma anche diverso.

Per glorioso, viaggiare ovunque, libertà di fare come ti pare, vuoi il Global Pass, e se sai a quali tre, quattro o cinque paesi vuoi viaggiare, e si trovano l'uno di fronte all'altro, allora vuoi il più economico Seleziona Passa.

Con Global Pass puoi scegliere di viaggiare ininterrottamente, ogni dannato giorno, se lo desideri, da 15 giorni a 3 mesi. I prezzi per questi passaggi vanno da circa € 450 per un abbonamento di quindici giorni, a € 1300 per i tre mesi completi. Se pensi di essere in movimento per tutto il tempo, allora questo potrebbe essere il pass per te.

Il Global Pass ha anche un'opzione di viaggio flessibile, il che significa che puoi scegliere tra cinque o sette giorni in un mese o 10 o 15 giorni in due mesi. Queste opzioni riconoscono che potresti non voler salire su un treno ogni giorno e ti faranno tornare tra circa € 350 e € 700.

Il Pass Select è per un periodo di due mesi e ti consente di viaggiare tra cinque e 15 giorni. Con il Passaggio Seleziona devi sapere dove vuoi andare, scegliere i paesi da tre a cinque e assicurarti che ognuno di essi contenga almeno un altro. Potresti, ad esempio, scegliere Spagna, Francia, Germania e Polonia, sulla vecchia sangria, vino, birra e via della vodka. I prezzi vanno da € 100 a € 300 e oltre, ma ci sono molte variabili in gioco qui. Guarda il Sito web di Eurail e giocare con alcune opzioni in modo da sapere cosa stai contro.

Selezione di un pass Eurail

Questi passaggi diventano interessanti solo se ti fanno risparmiare denaro. Se hai un'idea abbastanza precisa di dove vuoi essere e quando, puoi guardare la prenotazione di singoli biglietti online, e in anticipo quando sono più economici, oltre a includere le ricerche di altri modi di trasporto (GoEuro è una grande piattaforma per confrontare i prezzi ferroviari, aerei e di autobus tra paesi e destinazioni) e quindi confrontare ciò che si trova al prezzo di un pass. I Global Pass sembrano un buon affare, ma hai bisogno di viaggiare in così tanti paesi mentre sei in Europa? E quanti giorni vorresti viaggiare sul treno? Se hai qualcosa per i viaggi in treno, e / o hai intenzione di vedere un sacco di posti in tutto il continente, il pass Eurail è il punto. In caso contrario, soppesare le opzioni.

Il nostro approccio allo zaino in spalla in Europa è di lasciare sempre il tuo itinerario il più libero possibile, perché come fai a sapere dove vuoi andare prima ancora di arrivare? E per utilizzare tutte le modalità di trasporto disponibili in modo da ottenere l'esperienza completa. Pre-pianificazione di vaste aree del tuo viaggio può farti risparmiare denaro, ma limita la spontaneità. Forse usando i voli saltare su grandi distanze è meglio che passare troppo tempo sul treno, e guidando una macchina ti porterà in posti che non sono serviti dal treno.

Cose da sapere sull'Eurail Pass

Se hai fatto i conti e sembra un buon rapporto qualità-prezzo, ci sono alcune cose da tenere in considerazione.

  • I servizi notturni, i treni veloci e i percorsi trafficati potrebbero richiedere prenotazioni e costi di prenotazione, che possono essere di soli € 5 e fino a € 200. Sulle rotte più trafficate, durante le ore di punta, ci sarà un limite al numero di posti assegnati ai pass, quindi il tuo costoso Eurail Global Pass potrebbe non funzionare. Puoi pianificare il sistema di prenotazionequindi non farti scoprire.
  • Ci sono sconti per essere giovani, quindi se sei tu (sotto i 28 anni), forse un biglietto più economico renderà più dolce l'affare.
  • Puoi acquistare l'Eurail Pass solo se non sei residente in Europa e può essere inviato solo a un indirizzo al di fuori dell'UE.
  • Devi convalidare il tuo pass entro sei mesi dal ricevimento. Non convalidare il pass fino a quando non sei pronto per iniziare a viaggiare, perché una volta fatto il tempo assegnato inizierà a ticchettare.

Stokie dice:

"Ho avuto un Eurail Pass una volta e l'ho usato per viaggiare dalla Turchia alla Bulgaria, in Bulgaria e in Romania, in Transilvania, a Budapest, a Venezia, nel sud della Francia e a Barcellona. A est non c'erano costi extra e potevi semplicemente saltare e cavalcare dovunque, ma in Italia e in Francia dovevamo sborsare dei piccoli supplementi. Forse avremmo potuto trovare offerte più economiche sugli autobus o in auto, ma avere il pass prendeva tutto ciò che avevamo programmato durante il viaggio e andavamo alla stazione ferroviaria solo quando era il momento di andare. La migliore esperienza è stata quella di avere una conversazione di quattro ore da Budapest a Venezia con una nonna ungherese il cui inglese era buono come il nostro ungherese (zero), ma che aveva confezionato una confezione da sei di extra large, birre extra forti. Hála nagymama! " - Jo, 26, Vendite

Cerca Stoke Travel Ricerca per viaggio, destinazione, mese ...