Contattaci

























Oktoberfest ha bisogno di sapere.

Stokepedia

Inserito da Stoke Media Team
2 anni fa | 30 novembre 2017

Oktoberfest ha bisogno di sapere.

Oktoberfest is so close you can pretty much smell the pretzels and almost hear the drinking chants somewhere way off in the distance. But you’re a little Oktoberfest virgin. And you’re just not in-the-know. That’s where we come in, our cherries having been popped many moons ago when you were still a seed in your father’s ball bag.

  1. Meeting points: Oktoberfest itself is huge. And any idea you had of perhaps finding your friends after you ducked away for a pee is unrealistic. Especially when almost the whole festival (yourself included) has been suckling away at that golden ale and everyone dressed in dirndl and lederhosen look suspiciously similar (and suspiciously sexy.)
  2. Waitresses: being the avid dirty traveller that you are, chances are that you have worked some shitty hospitality job, and you’ve probably had to deal with pesky or annoying customers. Unless you’re sitting at a table or are at the Hofbrau tent, don’t try to catch the attention of one of the bier waitresses to order from them. That’s what the bars are for. And no matter how perky those dirndls make them look, DO NOT TOUCH. This is guaranteed to ensure that no more beer will come your way (at least for a while). And on that note, tipping your waitress is a way to guarantee the opposite.
  3. Pace yourself: Suddenly feel like you maybe shouldn’t have participated in that raucous chorus of a German drinking song and your gag reflex is working overtime? That’s okay. We’ve all forgotten our limits at some point. The Germans have a word for passed out little partiers/tac-nappers just like you: bierleichen, or beer corpses. Just remember: it’s a marathon, not a sprint. Lucky for you, the food at Oktoberfest is finger-licking, damn-freaking-amazing good so you can certainly soak up some of that booze. Load up.
  4. Choose your times: Oktoberfest offers plenty of different vibes, depending on when you choose to grace it with your presence. The weekends are naturally the busiest times of the festival. During the week you will have more chance of finding some space in the beer tents and will be more likely to come across Germans enjoying themselves and less likely to find the rest of the world ad-libbing German chants.
  5. Pack warm: Although maybe you’re used to the sun-soaked beaches of Spain and Greece, this is Germany and it is quite a bit further north. And it’s the end of September, which means that come nighttime, it is chiiiii-lllyyyy. We recommend packing all your thermals, a beanie, gloves, a fleece, a ski jacket, snow pants,a fox-fur snood, sheep-wool hiking boots, an eye mask and toe warmers.
  6. Dress up: Remember that time you rocked up to a dress-up party as the only person whose costume couldn’t possibly have the word ‘sexy’ before it? That’s what it’ll feel like if you don’t embrace the whole experience and don the traditional dirndl for girls and lederhosen for boys. But even if you are down and dirndl-less or sad and sans-lederhosen, don’t worry! Stoke will be selling them right from their own campsite. You don’t even have to travel that far to get into the swing of things.
  7. Bring moolah: There’s literally no worse thing on this entire planet (literally, nothing) than having to wait in a huge line to get cash out because you were too lazy to think ahead and get some out anywhere else. And god forbid you drunkenly try to order half a roast chicken in order to sober up, only to find that your bank card is received with a dirty look from the cashier. And be careful not to lose it. We know how bad you are when you’re drunk.
  8. Campsite: On some days, people are at the festival site as early as 8am, to secure a spot inside one of the beer tents. Which means that a whole day at Oktoberfest can involve several drunk-hungover cycles and can be exhausting. Lucky for you, Stoke’s campsite has a bunch of ridiculous activities for you to participate in, dangerously close to the tent you can pass-out in at any point if you choose. So kick up with some unlimited beer and sangria – once you’ve had your fair share of beer halls – and come and party with us!

Knowledge is power, and you now have the power to power-drink, power-eat and power-chuck with the best of ‘em at Oktoberfest. You’re welcome.

P.S. Book with Stoke, we know everything.

Written by the Hobos.

 


Taggato con: , , , , , , , , ,

Viaggi correlati
Glamping
Europa
Springfest
Germania
Oktoberfest
Germania
articoli Correlati
Informazioni utili per la conoscenza dell'Oktoberfest

L'Oktoberfest è il festival della birra più grande e selvaggio del mondo. Con robuste birre bavaresi, piatti tedeschi imbattibili, un enorme carnevale e bande di ottoni in piena espansione, non c'è da meravigliarsi che l'Oktoberfest attiri milioni di frequentatori di festival ...

Leggi di più

Sorprese Oktoberfest per gli americani: il buono, il cattivo e lo Stokie

Quindi stai galoppando per l'Europa e pensi di essere pronto per affrontare il più grande, raunchiest, il più selvaggio festival della Germania: l'Oktoberfest. Ovviamente vuoi farlo nel modo più illuminato possibile ...

Leggi di più

Se i cuscini potessero parlare

Dicevano cose che ti avrebbero fatto vomitare. Lascia che ti dipingiamo una scena. Hai bevuto la birra e la sangria illimitate mentre pre-giochi per Springfest, la corsa dei tori, La ...

Leggi di più

SPRINGFEST VS. OKTOBERFEST

Il cos e il pro, i fantasmi e gli host, le stein e i nein, che è il festival migliore? È la primavera contro l'Oktoberfest in Germania. Una massa di terra centrale ...

Leggi di più

Oktoberfest in primavera?

Se essere a Monaco di Baviera a settembre non si adatta ai tuoi piani, puoi provare tutte le stesse delizie allo Springfest.

Leggi di più

Cos'è Springfest a Monaco di Baviera?

La festa di primavera è molte cose - l'Oktoberfest in primavera, la sorella minore meno conosciuta ma più cool dell'Oktoberfest, il riscaldamento per l'Oktoberfest e / o l'Oktoberfest con tempo migliore e meno turisti.

Leggi di più

Tre grandi motivi per cui adorerai Springfest

Springfest, conosciuto localmente come frülingsfest, è l'altro festival della birra della Germania. Ogni anno, da metà aprile all'inizio di maggio, decine di migliaia di amanti della birra si recano a Monaco ...

Leggi di più

5 motivi per bere birra in primavera è una grande idea

Con l'inverno su di noi è facile trasformarsi in un blob tremante e senza vita. I picnic estivi e le giornate in spiaggia sono svaniti dalla memoria (insieme alla motivazione per l'esercizio) e alla vita ...

Leggi di più

La festa di primavera consente ai giovani viaggiatori un'altra opportunità di agire come i senzatetto

Il German's Springfest, tenutosi a Monaco di Baviera da aprile a maggio, offre ai giovani escursionisti e agli studenti l'ennesima opportunità di comportarsi come veri pissheads senza compromettere i loro rapporti professionali o familiari. Il festival, tenuto ...

Leggi di più

Stoke Travel vince il Major International Travel Prize

E cosa significa per te. Dalle umili origini di dieci anni fa, l'evento Stoketoberfest di Stoke Travel ha vinto l'ambita "tournée di Festival ed eventi dell'anno" del Tour Radar. Quello…

Leggi di più

I migliori festival della birra del mondo

Se c'è una cosa che amiamo allo Stoke Travel è una bella festa, doppiamente così quando la star dello spettacolo è la birra, il nostro liquido dorato preferito (non c'era ...

Leggi di più

RELAZIONE: i tedeschi in realtà sono piuttosto persone simpatiche

Un nuovo scioccante rapporto è uscito da Monaco di Baviera, in Germania, suggerendo che i tedeschi sono davvero persone davvero carine. Il rapporto, tratto dalle esperienze dei viaggiatori che visitano il paese più popoloso d'Europa, suggerisce ...

Leggi di più

Cerca Stoke Travel Ricerca per viaggio, destinazione, mese ...