Contattaci

























La nostra storia

2006

BIRTH – SMASHED TRAVEL Everything needs to be born, including your parents and even travel companies. Stoke was conceived in a dungeon, on a hill, in a house, in San Sebastian. It was the year 2006, as our lord’s crow falls, and one Stuey Jones and Toby Paramor sat on the floor, for lack of furniture, among the mould, for…

Leggi di più

BIRTH – SMASHED TRAVEL

Tutto deve nascere, compresi i tuoi genitori e persino le compagnie di viaggio. Stoke è stato concepito in una prigione, su una collina, in una casa, a San Sebastian. Era l'anno 2006, quando il corvo del nostro signore cade, e uno Stuey Jones e Toby Paramor sedevano sul pavimento, per mancanza di mobili, tra gli stampi, per mancanza di ventilazione, e concepito come un modo migliore di passare l'estate che stare seduti su pavimenti ammuffiti e privi di sotterranei che bevono vino a buon mercato, anche se in una città meravigliosa.

Sognavano le spiagge basche spagnole e francesi, i campeggi e i tramonti sulla scogliera, i cocktail al tramonto e le sessioni al tramonto, le pinete e l'aria aperta - in breve, un locale migliore per bere vino a buon mercato.

Purtroppo questa è stata la prima riunione del consiglio, nella prima sala riunioni, e con essa è nato Smashed Travel, e da questa disordinata nascita è sfuggito un Surfari che copre Spagna e Francia, e una scusa per Stu e Toby per continuare a navigare e festeggiare su e giù la costa.

I nostri due pionieri stamparono volantini bianchi e neri disegnati a mano e li distribuirono nei pub crawl, e poi convinsero i viaggiatori zaino in spalla a unirsi a loro nel loro furgone VW verniciato a spruzzi, caricato in alto nei cieli con tavole da surf, su e giù per la costa, in e fuori da ogni tipo di malizia.

Ragazzi, ragazzi, le varie autorità giudiziarie non si sono divertite a trascinarci quando potevano.

2009

GROWTH SPURTS – STOKE TRAVEL From these humble beginnings the brand grew, changing from Smashed to Stoke (try convincing your parents to fork out for a Smashed Travel tour), and we expanded rapidly. Our marketing plan was to simply Do whatever we feel like doing, go wherever we want to go, tell as many people as we can about it…

Leggi di più

GROWTH SPURTS – STOKE TRAVEL

Da questi umili inizi, il marchio è cresciuto, passando da Smashed a Stoke (prova a convincere i tuoi genitori a fare un giro per Smashed Travel), e ci siamo espansi rapidamente. Il nostro piano di marketing consisteva semplicemente nel fare tutto ciò che sentiamo di fare, andare dove vogliamo andare, dire a quante più persone possiamo farlo e sperare che si presentino. Più risulterai, più grande sarà la festa.

Da questo colpo di genio del marketing il prospetto è cresciuto. Prima era la corsa dei tori, che era a corto di furgoni parcheggiati sul ciglio della strada (chiedi a Stokie dell'ostetrico finlandese e dei 100 grammi di hash che non sapevamo portasse fino a quando non fosse troppo tardi) . Poi il Rolling Circus, anche a corto di furgoni, da San Sebastian a Madrid, Barcellona e Parigi, Bruges, Amsterdam, Berlino e Monaco, alias la guida europea su come quasi morire di fame ma ancora belli da vedere. Dopo il circo che abbiamo allestito all'Oktoberfest, con un totale di 100 Stokies (ora siamo ben oltre le migliaia), attirando l'attenzione di tutti gli altri, in quel momento più consolidati, mob di viaggio, e l'elenco tenuto (mantiene !) in crescita.

2010

AFRICAN WINTERS The realisation that four months of summer a year aren’t enough to keep us fed for 12, we moved to Morocco for the winter months, partly to surf, somewhat to “dry out” (booze is hard to come by down there), totally to be immersed in a different culture. The Moroccan Surf House in Taghazout was born and continues…

Leggi di più

AFRICAN WINTERS

La consapevolezza che quattro mesi di estate all'anno non bastano per farci nutrire per 12, ci siamo trasferiti in Marocco per i mesi invernali, in parte per fare surf, un po 'per "asciugare" (l'alcol è difficile da trovare laggiù), totalmente da immergere in una cultura diversa. La marocchina Surf House di Taghazout è nata e continua a servire i rifugiati invernali fino ad oggi. Ps abbiamo trovato totalmente una fonte di birra.

2011

BARCELONA BABIES Needing a more permanent base we move to the funnest city in the known universe, Barcelona. From there we eked out an existence when we weren’t running amok in summer, or surfing in Morocco. Times were tough in parts, Stokies were known to live off donated kebab bottoms and perform bar tricks for half-drunk beers, but we survived.…

Leggi di più

BARCELONA BABIES

Avendo bisogno di una base più permanente, ci spostiamo nella città più divertente dell'universo conosciuto, Barcellona. Da lì abbiamo sfruttato un'esistenza in cui non stavamo correndo in estate o surfando in Marocco. I tempi erano difficili in parti, gli Stokies erano noti per vivere con fondi di kebab donati ed eseguire trucchi da bar per birre semi-ubriache, ma siamo sopravvissuti.

Da lì Barcellona è diventata la nostra base. Ora doniamo i kebab mangiati a metà a viaggiatori più bisognosi e beviamo completamente le nostre birre, ma lo spirito di sopravvivenza che ci ha aiutato a superare quei lunghi inverni europei non è stato dimenticato. Infatti, chiedici di loro, saremo lieti di presentarti dettagliatamente su quanto siamo stati duri mentre ci stavamo preparando.

2011

ALL GROWN UP After a while more and more backpackers and students were joining in on our madness, and things got a little serious. We consulted lawyers and other people with shoes and determined it was time to get legal. Offices were sought, staff hired who actually knew things, and Stoke Travel became an official, although oftentimes not for profit…

Leggi di più

ALL GROWN UP

Dopo un po 'sempre più backpacker e studenti si unirono alla nostra follia, e le cose diventarono un po' serie. Abbiamo consultato avvocati e altre persone con le scarpe e abbiamo deciso che era ora di diventare legale. Furono richiesti uffici, personale assunto che sapesse davvero cose e Stoke Travel divenne un funzionario, anche se spesso non per fini di lucro (involontariamente), affari.

2012

THERE’S NO SUCH THING AS BAD PRESS Realising that he’s not going away anytime soon, Toby and Stu take on long-time Surfari manager, Wade Gravy, on as a partner. The plan is to create media the likes of which backpacker travel has never seen. Advertisements are created, and banned; provocation ensues with gratuitous honesty. At that time we figured that…

Leggi di più

THERE’S NO SUCH THING AS BAD PRESS

Rendendosi conto che non se ne andrà presto, Toby e Stu assumono il ruolo di partner per il manager di lunga data di Surfari, Wade Gravy. Il piano è di creare media che i viaggiatori zaino in spalla non hanno mai visto. Gli annunci vengono creati e bannati; la provocazione deriva dall'onestà gratuita. A quel tempo pensavamo che gli avventurieri volessero solo divertirsi, festeggiare e fare amicizia, vedere cose notevoli ma non fare parte di una lista di controllo. Niente è davvero cambiato ...

2012

WICKEDLY STOKED A chance meeting with Denis Geary, the dreadlocked CEO of Wicked Campers Europe, results in a diabolical partnership that sees Wicked use Stoke for their festival needs and Stoke using Wicked for their notoriety and professionalism. The garish and provocative Wicked fleet joins Stoke and the party doubles, as does our pulling power at Europe’s festivals. This partnership…

Leggi di più

WICKEDLY STOKED

Un incontro casuale con Denis Geary, il dreadlocked CEO di Wicked Campers Europe, si traduce in una diabolica collaborazione che vede i Wicked usare Stoke per le loro esigenze di festival e Stoke che usa Wicked per la loro notorietà e professionalità. La flotta malvagia e provocatoria di Wicked si unisce a Stoke e il partito raddoppia, così come il nostro potere di attrazione nei festival europei. Questa partnership fa davvero impazzire.

2013

THE STOKE BAR It seemed like a no-brainer – get a bar, thereby fulfilling our fantasies, and using it to make big bucks, and act as a HQ for our travel operations. Turns out it was a bit of a no-brainer, as Stoke’s productivity hit an all-time low during this époque – who would have thought that we’d drink our…

Leggi di più

THE STOKE BAR

Sembrava un gioco da ragazzi: prendere un bar, soddisfare le nostre fantasie e usarlo per guadagnare un sacco di soldi, e agire come un quartier generale per le nostre operazioni di viaggio. Risulta che è stato un po 'un gioco da ragazzi, come la produttività di Stoke ha colpito un minimo storico durante questa epoca - chi avrebbe pensato che avremmo bevuto la nostra barra a secco?

2015

Growth Since those halcyon days Stoke has only gone from strength to strength, achieving annual growth of over 50% between 2011-2014. We’ve now expanded to some 24 destinations and counting Europe wide, as well as forays into Morocco, as mentioned, and Brazil. Canadian mega-travel-group, I Love Travel, join with Stoke and with them bring much needed experience and professionalism, blowing…

Leggi di più

Crescita

Da quei giorni alacri, Stoke è andato sempre più forte, raggiungendo una crescita annuale di oltre il 50% tra il 2011-2014. Abbiamo ora esteso a circa 24 destinazioni e contando in tutta Europa, oltre a incursioni in Marocco, come detto, e in Brasile.

Il gruppo di mega-viaggi canadese, I Love Travel, si unisce a Stoke e porta con sé la necessaria esperienza e professionalità, facendo saltare gli ultimi numeri annuali di Stoke a oltre 16.500 ospiti, che tra loro hanno messo via 90.000 litri di birra. E stiamo solo iniziando.

2016

LONDON CALLING For the first time since our inception, Stoke really turned its attention to London and made moves that would appeal to the antipodean expat community in the big city. We launched the London Big Day Out, a day, a big one, of sports and music, partying and nostalgic comfort food from Australia and New Zealand. For those who’ve…

Leggi di più

LONDON CALLING

Per la prima volta dal nostro inizio, Stoke ha davvero rivolto la sua attenzione a Londra e ha fatto delle mosse che avrebbero attirato l'attenzione della comunità degli espatriati antipatici nella grande città. Abbiamo lanciato il London Big Day Out, un giorno, uno dei più grandi, di sport e musica, party e cibo nostalgico di conforto dall'Australia e dalla Nuova Zelanda. Per coloro che hanno conosciuto Stoke per un po ', la scelta di ospitare una giornata sportiva sembrerebbe un po' strana, ma dovresti sapere che siamo un tipo di lavoro duro / difficile da suonare e ci siamo assicurati che tutto l'esercizio sia stato lavato via con bevande economiche, danze cattive e decisioni ancora peggiori.

E per entrare con il dandy set di Londra abbiamo iniziato a prendere gruppi di incalliti (e incazzati) amanti di cavalli, giochi d'azzardo e champagne per il raduno della gara Royal Ascot, dove abbiamo fatto in modo di rovinare completamente i nostri abiti fantasia con ridicole imbrogli.

A completare la nostra dominazione londinese, abbiamo requisito un treno e l'abbiamo spedito in Scozia per farci impazzire con Edimburgo per la sua festa di Capodanno a Hogmanay, una serata di conversazione raffinata, haggis, feste in strada sciolte e pasticcini estranei. Con l'aggiunta di Hogmanay, la nostra incursione a Londra è stata un successo travolgente, e ora abbiamo un team dedicato che lavora a Londra, per viaggiatori di tutte le strisce che si trovano sistemati nell'Old Blighty.

2017

GLAMPING AND GREECE Admitting that while our regular camping is amazing (seriously, who offers more than us, for the tiny price?), we came to the conclusion that some travellers have a little bit of extra money saved up and want to treat themselves from time to time. Enter our very popular (sold out!) glamping option at most destinations. Better beds,…

Leggi di più

GLAMPING AND GREECE

Ammettendo che, mentre il nostro campeggio regolare è incredibile (sul serio, chi offre più di noi, per il piccolo prezzo?), Siamo arrivati alla conclusione che alcuni viaggiatori hanno un po 'di soldi extra risparmiati e vogliono concedersi di volta in volta . Inserisci la nostra opzione glamping molto popolare (tutto esaurito!) Nella maggior parte delle destinazioni. Letti migliori, con biancheria da letto accogliente, più spazio, elettricità e specchietti, così sarete tutti caricati, rinfrescati e caldi come possono essere.

Il 2017 è stato l'anno che ci ha visto ospitare più ospiti che mai, 20.000 viaggiatori di cui 7.500 solo all'Oktoberfest. Stiamo facendo il doppio dei viaggi, abbiamo reinventato The Running Of The Bulls concentrandoci di più sul party (culturale e pazzo) e meno sul bullrun, ospitando band e food truck al campeggio El Molino sul fiume con il nostro Stoked nel festival del parco; L'Ibiza Beach Camp è stato esaurito per tutta l'estate, il San Sebastian Surf Camp si è sistemato meravigliosamente nel suo nuovo casale in collina (anche tutto esaurito!), E il nostro team di Barcellona ha avuto un'estate di gran stile sulle barche e in città.

È diventato il momento giusto per restituire ai viaggiatori in difficoltà, così abbiamo avviato la nostra divisione Charitable Stoked che lavora per raccogliere fondi in modo da poter sostenere i rifugiati che lottano per sopravvivere sui confini europei. Quest'anno abbiamo raccolto fondi attraverso il sistema di donazione volontaria delle nostre coppe bevute, e abbiamo volato con l'equipaggio dopo l'Oktoberfest a Chios, in Grecia, per vedere la situazione in prima persona, donare i soldi che avevamo raccolto alle organizzazioni di volontariato che lavorano nell'area (mentre assorbe il Sole Egeo e la nostra quota di ouzo).

2018

The Next Step

The next step in Stoke’s history involves you, so come along and etch your name into our epic, ever evolving life story. Come on, it’s about time you became a Stokie.

The Next Step

The next step in Stoke’s history involves you, so come along and etch your name into our epic, ever evolving life story. Come on, it’s about time you became a Stokie.

To Be Continued…

 

Cerca Stoke Travel Ricerca per viaggio, destinazione, mese ...